Loqate, a GBG solution
Loqate
 

1. Non sottovalutare il potere della posta elettronica

Con la crescente popolarità dei canali social e dei servizi di messaggistica, sarebbe comprensibile se pensi che l'uso della posta elettronica stia diminuendo di popolarità.

Tuttavia, è esattamente il contrario. La posta elettronica rimane il canale preferito per molte aziende ed è facile capirne la ragione. Attualmente, ci sono oltre 3,8 miliardi di utenti di posta elettronica a livello globale, un numero destinato ad aumentare a 4,3 miliardi entro il 2022.

Inoltre, con la pandemia che ha innescato un boom della spesa per l'e-commerce, i volumi di invio di e-mail sono aumentati negli ultimi 12 mesi. Secondo Campaign Monitor, il volume delle e-mail del 2020 è aumentato del 7% rispetto al 2019 rispetto al 2,5% dell'anno precedente e i consumatori hanno risposto con un aumento del 13% dei tassi di apertura.

 

2. Assicurati che le tue e-mail siano valide

Sebbene universalmente popolare tra aziende e consumatori, la posta elettronica non è priva di problemi. Dei miliardi di utenti di posta elettronica in tutto il mondo, il 17% dei dati degli indirizzi di posta elettronica è in realtà errato.

Ciò è causato dai clienti che commettono errori reali o errori di battitura, oppure più comunemente di quanto si possa pensare, perché sono stati forniti indirizzi e-mail falsi.

In effetti, quasi un consumatore su cinque ammette di aver inserito deliberatamente un indirizzo e-mail errato, con la maggioranza che afferma che falsificare il proprio indirizzo e-mail è stato un tentativo di proteggere la propria privacy.

Gli utenti potrebbero anche registrare un account e-mail per accedere o riscattare un'offerta o un servizio, solo per non utilizzare mai più quell'indirizzo e-mail.

Inoltre, le e-mail si degradano ad un tasso di circa il 7% ogni anno, il che significa che se dovessi acquisire 100 e-mail ora, solo 93 sarebbero utilizzabili tra 12 mesi.

 

3. Non lasciare che dati scadenti mettano a rischio il tuo ROI (Return Of Investment)

Restare in contatto con i clienti non è mai stato così importante. Che si tratti di comunicare nuove offerte di prodotti o aggiornamenti di servizi, la posta elettronica è uno strumento fondamentale per mantenere la consapevolezza del marchio e generare vendite.

Ma quando gli indirizzi e-mail non sono corretti, si verificano tassi di consegna e risposta scadenti, che portano a campagne di marketing sprecate, perdita di denaro, reputazione negativa del marchio, sfiducia e frustrazione.

È quindi fondamentale accertarsi di acquisire indirizzi e-mail validi nei moduli online. E il modo più efficace per farlo è implementare uno strumento di convalida affidabile della posta elettronica. Come per la verifica dell'indirizzo, è più semplice ed economico convalidare un indirizzo e-mail al momento dell'acquisizione piuttosto che ripulirlo ulteriormente.

Consentire ai clienti di digitare gratuitamente il proprio indirizzo e-mail senza convalida significa correre il rischio di raccogliere dati inutili, che possono avere un impatto devastante sul ROI del marketing dei propri clienti.

 

4. Scopri i vantaggi della verifica dell’indirizzo e-mail

L'uso della convalida della posta elettronica è di gran lunga il modo più efficace per garantire dati di qualità degli indirizzi di posta elettronica.

Oltre a verificare che un indirizzo e-mail appaia corretto, la convalida dell’indirizzo e-mail controlla se un indirizzo esiste davvero ed è in grado di ricevere la posta in arrivo.

Se un indirizzo e-mail viene digitato in modo errato, il software di convalida e-mail informa i clienti al punto di ingresso in modo che abbiano la possibilità di correggerlo prima dell'invio.

Utilizzando uno strumento di convalida dell’indirizzo e-mail, si aumenta la consegna delle e-mail che, di conseguenza, porta a:

  • Più clienti raggiunti
  • Un incremento nelle campagne con l'invio delle e-mail di marketing di successo
  • Una riduzione degli hard bounce e delle e-mail bloccate
  • Reputazione positiva del mittente
  • Onboarding più efficiente per i nuovi clienti
  • Una diminuzione delle registrazioni false, che ingombreranno i database

 

5. Scegli il giusto provider di convalida degli indirizzi e-mail

I vantaggi della convalida delle e-mail sono chiari. Ma sapere quale strumento di convalida della posta elettronica utilizzare, questo può essere complicato. Abbiamo riassunto ogni soluzione per aiutarti a trovare quella giusta per la tua attività.

 

Convalida delle e-mail regex

Regex, o espressione regolare, è una stringa di caratteri utilizzata per descrivere un modello di ricerca. È possibile utilizzare un'espressione regolare per convalidare il formato di un indirizzo di posta elettronica. Tuttavia, l'espressione regolare è estremamente restrittiva e non riesce a soddisfare le esigenze per gli indirizzi e-mail rari.

I caratteri come !#$%&'*+-/=?^_`{|}~ sono tutti validi, ma non riconosciuti dall'espressione regolare se usati prima del simbolo @, il che significa che qualsiasi indirizzo e-mail che li include prima della stringa locale lo renderà non essere riconosciuto come indirizzo valido.

Inoltre, la convalida dell'indirizzo e-mail Regex non riesce a controllare diversi fattori importanti, ad esempio se esiste il dominio e-mail o l'account utente.

 

Convalida successiva dell’indirizzo e-mail

Una seconda opzione quando si tratta della convalida dell'indirizzo e-mail è la convalida succesoiva, o opt-in doppia, in cui un'e-mail viene inviata all'indirizzo e-mail fornito e l'utente quindi fa clic per confermare il proprio indirizzo e-mail.

Sebbene tale procedura sia obbligatoria in molti paesi europei, se un indirizzo e-mail viene digitato in modo errato, l'utente non riceverà un'e-mail di conferma, il che significa che non si riuscirà ad acquisire l'indirizzo e-mail.

Il controllo della sintassi è importante ma non dovrebbe essere la caratteristica principale o unica. Investire in uno strumento che effettui ulteriori e rigorosi controlli per restituire risposte precise e valide è fondamentale e non va trascurato.

 

Convalida dell’indirizzo e-mail in tempo reale

Uno strumento di convalida dell’indirizzo e-mail in tempo reale controlla e verifica gli indirizzi e-mail in tempo reale per impedire la registrazione di account errati o falsi. Oltre a segnalare eventuali errori di battitura o errori all'utente, la convalida dell'indirizzo e-mail in tempo reale controlla se il dominio esiste e se l'indirizzo e-mail è in grado di ricevere messaggi in entrata.

Verificando gli indirizzi e-mail in tempo reale, non solo ci si assicura di raccogliere indirizzi e-mail autentici da clienti reali, ma si fornisce al cliente una migliore esperienza utente.

La convalida dell’indirizzo e-mail in tempo reale è anche un'elegante alternativa al CAPTCHA, una misura preventiva che può essere frustrante e causare attriti per i clienti.

 

Pulizia dell’indirizzo e-mail in lotti

La pulizia a lotti è un metodo che può essere utilizzato per pulire gli indirizzi e-mail già presenti nel database. È una buona idea se non si sono mai convalidati i dati e-mail in quanto dà la possibilità di ridurre le frequenze di rimbalzo ed evitare reclami.

Tuttavia, è meglio utilizzare fin dall'inizio uno strumento di convalida dell’indirizzo e-mail in tempo reale che consentirà di acquisire solo indirizzi e-mail validi per evitare ulteriori costi, frustrazione del cliente e il rischio di una cattiva reputazione.

 

 

Contattaci oggi per ottenere un preventivo sulla riduzione possibile di costi con il nostro strumento di convalida dell’indirizzo e-mail.

Sign up for more expert insight

Hear from us when we launch new research, guides and reports.